0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Cura dello Spazzolino

  • Risciacqua le setole sotto l'acqua corrente prima e dopo la pulizia dei denti. Per pulire meglio le setole, strofinale con il pollice.
  • Scuoti bene per rimuovere l'acqua in eccesso.
  • Conservalo in verticale, con la testa in alto, nel Bicchiere biodegradabile da bagno Jack N' Jill, permettendo così alle setole di asciugarsi.
  • Per motivi igienici, conserva lo spazzolino il più lontano possibile dalla zona water.

Come sterilizzare lo spazzolino
Nella placca e all'interno della bocca vi sono molti microrganismi. È inevitabile che questi microrganismi restino intrappolati tra le setole dello spazzolino. Dato che il tuo spazzolino si trova in un ambiente umido, la crescita batterica può prosperare. Per questo è fondamentale tenere lo spazzolino pulito e sterilizzarlo periodicamente.

Consigliamo di cambiare spazzolino ogni 8 settimane e dopo una malattia.

  • Risciacqua le setole come spiegato sopra.
  • Scuoti per rimuovere l'acqua in eccesso.
  • Infila lo spazzolino nel bicchiere da bagno con la testa in basso.
  • Versa del perossido di idrogeno 3%** in modo da coprire totalmente testa e setole.
  • Lascia agire per 10 minuti.
  • Risciacqua le setole sotto l'acqua corrente.
  • Scuoti bene per rimuovere l'acqua in eccesso e rimetti lo spazzolino nel bicchiere come spiegato sopra.
  • Sterilizza lo spazzolino una volta alla settimana.

N.B. Lo Spazzolino Bio Jack N' Jill non può essere sterilizzato nell'acqua bollente o microonde. **Il perossido di idrogeno (acqua ossigenata) 3% è disponibile in ogni farmacia.

Informazioni sul perossido di idrogeno:
Il perossido di idrogeno 3% è un prodotto sicuro e non troppo aggressivo con proprietà antimicrobiche. Si scompone velocemente in acqua e ossigeno. Può avere un effetto sbiancante, quindi va manipolato con cura. Come con tutti i prodotti di questo tipo, apri la confezione facendo attenzione che l'apertura sia puntata lontano dal corpo.
Il perossido di idrogeno non deve essere ingerito.